Sera di un addio

Ehi, te la ricordi quella sera? È stata l’ultima volta che ti ho visto. Divertente sforzarsi di capire come funzioni la nostra testa quando si parla di ricordi. Li mette in ordine sparso come una segretaria pigra davanti ad un archivio immenso che ogni tanto fa il suo dovere. Ci …

Il sale

Il sale è il racconto di un post: un dopo sbornia, un dopo serata, un dopo tempesta emotiva. Molto spesso aiuta concentrare i miei pensieri sullo schermo, sulla carta, e ho provato a cercare di insaporire, o trovare il giusto sale, di quel post.   È domenica mattina. Il caldo …

La Maschera

La Maschera è un racconto che ha origine da un incontro in un bar, con un mio amico che non vedevo da tempo. L’impressione, il suo bel viso ma dagli occhi spenti mi hanno portato a scrivere queste righe.   Ero seduto al bancone di un bar in periferia quando …

Il cannone

Hai mai visto il cannone sparare? Si? Ma io dico sul serio, non alla televisione ma realmente. Allora ti rifaccio la domanda: hai mai visto coi tuoi occhi il cannone sparare? No? Lo sapevo. È qualcosa d’improvviso, preparato e allo stesso tempo definitivo. Non è qualcosa facile da spiegare, ma …

Maledetta

Maledetta. Il tuo nome è impresso a fuoco nella mia mente, come il segno distintivo dell’ingiustizia sulla pelle dei condannati. Mai provato, non posso giudicare, ma nel mio caso non ha fatto male. La cicatrice di pelle in rilievo è comparsa pian piano. Il colore rosso non l’ha ancora abbandonata, …

Back to Top