Porte

Porte è un racconto scritto al mare, in estate, con un niente di fatto e una volontà di scrivere qualcosa. Esattamente poco prima che iniziasse la festa del bar dov’ero seduto.   Ho paura. È estate, sono al mare in compagnia degli amici di una vita, quelli a cui mi …

Back to Top